Home

Auto che si guidano da sole, come le avveniristiche Google Car, potrebbero un giorno affiancare, se non sostituire, i tradizionali mezzi del trasporto pubblico

così come taxi e auto a noleggio con conducente. Un esperimento di questo tipo sta per essere avviato a Beverly Hills, dove l'amministrazione cittadina ha da poco votato all'unanimità una risoluzione per lo sviluppo di una propria flotta di veicoli autonomi che possano fornire trasporto pubblico in città e servizi di shuttle "on demand". Una novità che potrebbe rivoluzionare un traffico fatto prevalentemente di limousine e auto di grossa cilindrata che scarrozzano i divi di Hollywood tra ville, studios e party.     L'iniziativa, spiega il sito di Hollywood Reporter, rientra nel piano per la mobilità del sindaco John Mirisch. Avendo una superficie di appena 15 chilometri quadrati, ha spiegato in una nota Mirisch, "Beverly Hills è la comunità perfetta per prendere l'iniziativa e trasformare in realtà questa tecnologia". Ora, ha aggiunto, "l'arrivo su strada delle vetture autonome è fattibile e sicuro". Il piano sarà oggetto di un summit pubblico che si terrà in autunno con dimostrazioni e panel di esperti.
    Beverly Hills punta a diventare "smart city" a 360 gradi. La città sta infatti sviluppando anche una nuova rete per il cablaggio in fibra ottica che possa servire anche da infrastruttura di comunicazione per le auto "intelligenti" del futuro. (ANSA).

You have no rights to post comments

Su TempoReale24

Feed non trovato

DISCOVERY 2 RADIO / BRUXELLES / 2016@crt.red / 340.666.74.51

TWITTER D2R

6KX COUNTRY (South Caroline)

Visitors Country

Flag Counter

ISS POSITION

   Dove si trova la ISS 

Visitors

Questo sito è fortemente contrario alla caccia

 

GOOGLE ADS 2

LINK Amici

Who is Online

Abbiamo 60 visitatori e nessun utente online

LATEST VIDEO

COUNTER TEST

Utenti
3
Articoli
337
Visite agli articoli
214781

Seguici su Twitter