Home

C’è chi ne beve una tazzina al giorno e chi ne beve quattro, magari anche un’ora prima di andare a dormire. Ma quanti caffè al giorno si possono consumare? E poi la caffeina fa male oppure no? Questa è una delle bevande più amate e consumate al mondo: sappiamo che è fonte di antiossidanti, potassio, magnesio ma, grazie a prestigiosi studi, possiamo scoprire molto altro.

Il caffè in milligrammi
Uno dei grandi dubbi del mondo contemporaneo è sul numero di caffè al giorno che ciascuno può consumare. Uno studio dell’Efsa, l’autorità europea che si occupa di sicurezza alimentare, ha certificato che la dose giornaliera è di 400 mg di caffeina ovvero 5,7 mg di caffeina per ogni chilo di peso. Tradotto in tazzine, 4 sono il numero massimo da bere nell’arco di una giornata. In questo modo si tengono lontane ansia, irritabilità e difficoltà nel dormire. La dose massima raccomandata per le donne incinte è di 200 milligrammi ovvero di 2 tazzine di caffè, per non rischiare di danneggiare il feto.

Tre falsi miti del caffè
Sono molte le ricerche che nel corso degli ultimi anni hanno fugato molti dubbi o falsi miti legati a questa profumata bevanda, e che hanno dimostrato come consumare alcuni caffè apporti benefici al fisico e anche all’umore, più di quanto si possa immaginare.

1 Pressione sanguigna. Uno studio condotto in Spagna, per l’esattezza dello Spanish National Research Council e della Ciudad Universitaria de Madrid, ha rivelato come il consumo regolare di caffè, sempre nelle dosi consigliate, possa produrre effetti positivi sulla pressione sanguigna. Per 8 settimane hanno osservato due gruppi di persone, uno formato da persone sane e l’altro da persone con valori elevati di colesterolo. Questi ultimi, dopo aver assunto il caffè hanno visto migliorare la pressione sanguigna e anche diminuire il girovita.

2 Relazione con l’umore. Si pensa che il consumo di caffè possa portare forme di ansia e possa anche far male, ma non è così. Lo studio della Harvard School of Public Health ha dimostrato come l’assunzione fino a 2 o 4 caffè al giorno aiuti a produrre serotonina, dopamina e noradrenalina: un vero antidepressivo naturale.

3 Caffè e sport. Qualche tempo fa il Ny Post aveva pubblicato uno studio condotto dall’inglese Coventry University sulla relazione tra la caffeina e gli sportivi. L’osservazione è stata condotta su 13 persone: ad alcune è stato fatto bere una bevanda senza zucchero ma con caffeina, ad altri la stessa bevanda ma senza caffè, un’ora prima dell’allenamento. Il primo gruppo è quello che è riuscito a completare il ciclo di esercizi avvertendo la fatica meno pressante, e quindi senza arrivare esausti alla fine dell’allenamento. (Tratto da Glamour)

You have no rights to post comments

Su TempoReale24

  • Apple, maxi fuga di notizie ad un passo dal keynote

    Ancora una volta Cupertino deve fare i conti con i leak sui nuovi prodotti. A poche ore dalla presentazione ufficiale, una "talpa" rischia di minimizzare l'effetto sorpresa. Coinvolti iPhone, iOS, Apple Watch ed AirPod.Proprio

    ...
  • Facebook: grazie a Messenger non vorrete più utilizzare Tinder

    Facebook sta testando un nuovo sistema per aiutare gli utenti a connettersi con gli amici, accettando o rifiutando di incontrarsi tra loro, proprio in stile Tinder.Non è un segreto che Facebook abbia copiato molte funzionalità di

    ...
  • WhatsApp e il nuovo servizio dedicato alle aziende

    Al momento si declina in una spunta verde affianco a contatti appartenenti ad aziende. Un domani aprirà le porte ai contatti commerciali anche su WhatsApp per la gioia di chi fa business e un po' meno degli utenti.WhatsApp sta per

    ...

DISCOVERY 2 RADIO / BRUXELLES / 2016@crt.red / 340.666.74.51

TWITTER D2R

6KX COUNTRY (South Caroline)

Visitors Country

Flag Counter

ISS POSITION

   Dove si trova la ISS 

Visitors

Questo sito è fortemente contrario alla caccia

 

GOOGLE ADS 2

LINK Amici

Who is Online

Abbiamo 426 visitatori e nessun utente online

LATEST VIDEO

COUNTER TEST

Utenti
3
Articoli
315
Visite agli articoli
128814

Seguici su Twitter