Home

C’è qualcosa di misterioso e caldo che si nasconde sotto la superficie dei ghiacci dell’Antartide. A dirlo è la NASA che sostiene di aver trovato la sorgente di questo strano riscaldamento che ha provocato la rottura dei ghiacci e la formazione di diverse crepe e fiumi.

Secondo l’agenzia spaziale americana, infatti, la sterminata superficie di 1.610.000 chilometri quadrati denominata Terra di Marie Byrd, una delle regioni occidentali dell’Antartide, sarebbe solcata da sorgenti di magma.
La NASA ha studiato quelli che vengono chiamati mantle plumes (in italiano conosciuti come i pennacchi del mantello), ossia i getti di roccia e magma incandescente che prenderebbero origine dalla base del mantello – lo strato appena al di sotto della crosta terrestre – a contatto con il nucleo esterno, ritenuti responsabili della instabilità della zona. Gli zampilli (o pennacchi) di magma darebbero vita a laghi e fiumi sotto la superficie e il loro studio sarebbe utile per stimare la velocità del dissolvimento dei ghiacci nell’oceano. Il fenomeno geologico dei pennacchi del mantello è noto da 30 anni, da quando uno scienziato dell’Università del Colorado Denver – W. Jason Morgan – individuò in essi la ragione dell’attività dei vulcani. Bisogna specificare però che non esistono prove irrefutabili che questi zampilli provengano da tali strati. Gli esperti ritengono che, circa 120 milioni di anni fa sia accaduto sulla terra un fenomeno paragonabile a quello dei pennacchi, ma di proporzioni straordinarie, che ebbe come effetto il raddoppio della crosta oceanica, dei pianori oceanici e delle catene vulcaniche sommerse. “Non comprendevo come fosse possibile avere tutta quella massa calda sormontata dal ghiaccio”, ha detto Hélène Seroussi del Jet Propulsion Laboratory (JPL) della NASA, di Pasadena in California. Secondo i ricercatori, nella Terra di Marie Byrd i pennacchi del manto si sarebbero formati tra i 50 e i 110 milioni di anni fa prima della generazione dei ghiacci per poi contribuire, 11.000 anni fa, ad un rapido scioglimento dei ghiacci stessi, in maniera simile a quanto accade oggi. (TPI NEWS)

You have no rights to post comments

Su TempoReale24

  • Apple, maxi fuga di notizie ad un passo dal keynote

    Ancora una volta Cupertino deve fare i conti con i leak sui nuovi prodotti. A poche ore dalla presentazione ufficiale, una "talpa" rischia di minimizzare l'effetto sorpresa. Coinvolti iPhone, iOS, Apple Watch ed AirPod.Proprio

    ...
  • Facebook: grazie a Messenger non vorrete più utilizzare Tinder

    Facebook sta testando un nuovo sistema per aiutare gli utenti a connettersi con gli amici, accettando o rifiutando di incontrarsi tra loro, proprio in stile Tinder.Non è un segreto che Facebook abbia copiato molte funzionalità di

    ...
  • WhatsApp e il nuovo servizio dedicato alle aziende

    Al momento si declina in una spunta verde affianco a contatti appartenenti ad aziende. Un domani aprirà le porte ai contatti commerciali anche su WhatsApp per la gioia di chi fa business e un po' meno degli utenti.WhatsApp sta per

    ...

DISCOVERY 2 RADIO / BRUXELLES / 2016@crt.red / 340.666.74.51

TWITTER D2R

6KX COUNTRY (South Caroline)

Visitors Country

Flag Counter

ISS POSITION

   Dove si trova la ISS 

Visitors

Questo sito è fortemente contrario alla caccia

 

GOOGLE ADS 2

LINK Amici

Who is Online

Abbiamo 650 visitatori e nessun utente online

LATEST VIDEO

COUNTER TEST

Utenti
3
Articoli
332
Visite agli articoli
142001

Seguici su Twitter