Botte, insulti e minacce ai piccoli alunni, uno dei quali disabili. I finanzieri della Compagnia di Partinico hanno arrestato tre maestre di una scuola elementare della cittadina per maltrattamenti nei confronti dei propri alunni. Sono stati alcuni genitori dei minori che hanno consentito l'avvio delle indagini, riferendo di comportamenti strani dei propri figli, di turbamenti improvvisi