Un pacco sospetto ha fatto scattare l'allarme bomba ieri lungo la linea ferroviaria Ancona-Roma, poco dopo l'uscita dalla galleria di Fossato di Vico, tra Fabriano nelle Marche e Gualdo Tadino in Umbria. Sul posto sono intervenuti la Polizia ferroviaria e gli artificieri. In reatà si trattava un apparecchio inertte per la misurazione delle onde sismografiche