“L’appello e’ di evitare gli spostamenti. Non muoviamoci se non c’e’ un’urgenza. La situazione viabilita’ e’ in corso di valutazione, sono state immediatamente avviate le verifiche del caso“: lo ha dichiarato il capo della Protezione civile Fabrizio Curcio.

 Il ministro dell'interno angelino Alfano spiega: Per la nuova emergenza terremoto nel centro Italia “siamo impegnati con 980 vigili del fuoco in campo con un dispositivo di soccorso che prevede 42 squadre di soccorso, 24 sezioni operative, 60 funzionari del ministero dell’Interno sul posto, due squadre di ricerche e soccorso tra le macerie con 70 unità, quattro unità cinofile, 20 unità per il movimento terra, 30 unità di speleo alpino fluviali, personale di supporto per la pianificazione territoriale e delle telecomunicazioni. Complessivamente abbiamo impegnato 450 mezzi di soccorso e quattro elicotteri da questa mattina sorvolano la zona del sisma per una prima ricognizione dall’alto“. 

Almeno 90 migranti sono morti nel naufragio del barcone sul quale viaggiavano al largo delle coste libiche. Lo riferisce il portavoce della Marina libica. Sull'imbarcazione c'erano in tutto 126 persone, in un primo momento i 90 erano stati dati per dispersi 

Tre detenuti sono evasi dal carcere di Rebibbia Nuovo complesso. A quanto si apprende sarebbero tre uomini di nazionalita' albanese. Sarebbero evasi calandosi con delle lenzuola all'altezza di una garitta in un luogo dove, in passato, si sono registrate altre evasioni. Stanotte a Rebibbia, dopo il terremoto, sono stati trasferiti i detenuti del carcere di Camerino. 

Tre presunti jihadisti accusati di terrorismo sono stati arrestati stamane dai carabinieri del Ros della Liguria: un algerino è stato fermato nel Cie di Torino dove era ospite in quanto richiedente asilo politico, due fratelli egiziani sono stati bloccati a Finale Ligure (Savona) e a Cassano d'Adda (Milano). I tre sono accusati di associazione finalizzata a terrorismo internazionale.

E il consiglio dei ministri ha esteso lo stato di emergenza per il nuovo terremoto e ha stanziato con un decreto 40 milioni. "Confermo l'impegno del Governo: ricostruiremo tutto, compresi i nuovi danni prodotti da queste ultime scosse. I cittadini sappiano che non sono soli e avranno lo Stato a sostegno della ricostruzione intera, per quanto riguarda le case, gli edifici pubblici ed il patrimonio artistico". Lo dice Vasco Errani, commissario alla ricostruzione, dopo un incontro a Visso con il capo della Protezione civile, Fabrizio Curcio e con il sindaco..

Il 2016 è già l'anno con più morti nel Mediterraneo, mentre arriva la notizia di altri migranti dispersi questa volta al largo della Libia. "Almeno 97 migranti - rende noto all'Ansa il il portavoce ufficiale della Marina Libica Ayoub Kassem - sono dati per dispersi dopo il naufragio di un barcone davanti alle coste libiche a bordo del quale viaggiavano 126 persone". Sono 29 i migranti salvati. Il naufragio si è verificato ieri davanti a Tajoura a est di Tripoli. 

Nuovo massacro dell'Isis in Iraq: 232 civili, in gran parte ex membri della polizia o delle forze di sicurezza di Baghdad sono stati trucidati negli ultimi tre giorni. Il teatro dell'orrenda strage è il villaggio di Hammam al-Alil, sobborgo 9 chilometri a sudest di Mosul. 

Almeno 17 persone, soprattutto bambini, sono morte oggi a causa di raid aerei vicino a una scuola nella provincia siriana di Idlib, nel nord del Paese: lo riferiscono attivisti siriani.

Trecentottantacinque chili di cocaina purissima sono stati sequestrati dalle forze dell'ordine, che hanno anche sottoposto a fermo 9 componenti l'equipaggio della nave portacontainer che, proveniente dal Brasile, era diretta al porto di Gioia Tauro con la droga a bordo.

 

Altro su... http://radiostudiosound2.blogspot.it/2016/10/le-notizie-piu-interessanti-di-oggi-27.html